B&B Catania News

Casa Barbero Bed and Breakfast
20 Dic

“Catania è Natale”: il fine settimana con percorsi d’arte, concerti e presepi

Gli appuntamenti da sabato 21 a lunedì 23 dicembre del cartellone promosso dal Comune di Catania

 

Sabato 21 dicembre

Sabato il Palazzo della Cultura propone, dalle 10 alle 12, il laboratorio espressivo per bambini “Gabbiani in libertà”, con la lettura di brani di “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luìs Sepulveda.
Nella stessa mattinata, dalle 9 alle 13, nel Palazzo di via Landolina è previsto un annullo filatelico speciale nel quadro delle celebrazioni per il centenario della nascita dell’artista Emilio Greco.

Alle 19, nella sede e a cura della 6° Circoscrizione (S. Giorgio, Librino, S.G. La Rena, Zia Lisa, Villaggio S. Agata), l’associazione “U peri alivu” presenta “C’era na vota a Nuvena”.

La Chiesa di S. M. del Carmelo di Canalicchio, alle 19.15, ospita il concerto della corale della Cattedrale di Catania diretta dal M° Puccio Sanfilippo. E’ la “Corale S. Cuore” ad esibirsi, alle 20, nella Chiesa Sacro Cuore di Barriera. Le due iniziative sono a cura della 2^ Circoscrizione (Picanello, Ognina, Barriera, Canalicchio).

Sempre alle 20, il Palazzo della Cultura propone il concerto “Note prese in giro” del coro S. M. Jaqueline Du Pre, organizzato dalla associazione Sclerosi Multipla L’ingresso è gratuito.

Nella Cattedrale di S. Agata i riflettori si accendono, alle 21, sull’Orchestra Giovanile Bellini, diretta da Giuseppe Romeo, e sul coro dell’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania guidato da Carmelo Crinò, per uno speciale concerto. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Domenica 22 dicembre

Domenica mattina, dalle 10 alle 12 il Palazzo della Cultura si svela ad adulti e bambini con il laboratorio-visita “Il Palazzo racconta…”, che include la casa di Agata e, su richiesta, le Terme Achilleane.

Il Monastero dei Benedettini propone alle 10,30, per le Letture di Natale, “Chi era Babbo Natale”, a cura di Officine Culturali (ingresso a pagamento).

Alle 11.30 lo scenario si sposta a Librino, nella Chiesa “Resurrezione del Signore” di viale Castagnola 4, dove è in calendario l’esibizione di coro e orchestra del progetto “Musicainsieme a Librino”, ideato dal Rotary e realizzato con l’associazione Quadrivium per far conoscere ai bambini ed ai ragazzi del popoloso quartiere la bellezza del mondo della musica. L’ingresso è gratuito.

In serata, alle 20, la sede della 6^ Circoscrizione (S. Giorgio, Librino, S.G. La Rena, Zia Lisa, Villaggio S. Agata) ospita l’Associazione Come Ginestre con il Movimento Orgoglio Giovanile e il Movimento Made Factory per lo spettacolo “Sognando il Natale”. L’iniziativa è a cura della 6^ Circoscrizione.

E’ sempre la 6^ Circoscrizione che lunedì, alle 10,30, propone un’esibizione di “Yoga della risata” con la dottoressa Angelita Spina.

Nella stessa mattinata, dalle 10 alle 12, la Chiesa San Nicolò l’Arena fa da cornice a “I simboli del Natale: scopriamone il significato”, attività per bambini con caccia al tesoro, fiabe e disegni. L’ingresso è a pagamento (informazioni e prenotazioni al numero 095 7150535).

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 18, il Museo Civico Belliniano promuove la riapertura dei locali di piazza San Francesco d’Assisi con il percorso museale “A spasso con Bellini”. L’ingresso è a pagamento (per informazioni e prenotazioni: 095 7150535).

Alle 20,30 la Chiesa Badia di S. Agata, in via Vittorio Emanuele, ospita l’esibizione del Coro di ragazzi dell’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania, con Carmelo Crinò direttore, e Carmelo Scandura all’organo. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

E’ il Castello Ursino, dalle 17 alle 22, a proporre il Presepe vivente a scopo di beneficenza pro Telethon, con i costumi della stilista Mariella Gennarino. L’iniziativa, con ingresso gratuito, è a cura della sede provinciale Telethon di Catania. Presepi tradizionali sono in esposizione, per tutto il periodo delle festività, nelle parrocchie dei vari quartieri cittadini.

Leave a Reply